Archivi per il mese di: ottobre, 2014

La Costiera amalfitana è uno dei posti più belli e più celebri del mondo. Vi propongo un nuovo modo di visitarla: dall’alto. I monti che circondano la Costiera sono pieni di sentieri, alcuni più facili altri più difficili, alti sul mare. Il panorama è incomparabile. Atrani, Vettica, Positano visti come da un aereo, respirando l’aria pura e i profumi della macchia mediterranea.

Uno dei più famosi, belli e facili è il Sentiero degli Dei: con un autobus di linea, da Amalfi, si raggiunge Bomerano, una frazione di Agerola. Da lì parte il Sentiero degli Dei, tutto in piano e/o in discesa. Tre ore di cammino, attraverso la frazione di Nocelle e Montepertuso, conducono a Positano. Per la sua facilità può esser percorso anche da bambini.

Per questo ho realizzato, in italiano ed in inglese, due brevi Ebook che, con foto e fumetti ilustrano ai piccoli questa meraviglia e possono costituire uno stimolo ai loro genitori per portarli lì. Torquato, un buffo riccio in pelouche, sarà la nostra guida.

Il link per l’edizione italiana è: http://www.amazon.com/dp/B00OU589SQ

Il link per l’edizione inglese è:    http://www.amazon.com/dp/B00P1S0Z38

Queste le copertine:

Torquato in Costiera amalfitana

Torquato in Costiera amalfitana

Torquato in the Amalfi Coast

Torquato in the Amalfi Coast

Per i miei lettori anglofoni:

This is a short picture book for children. The photographs and comics tell a beautiful trip on the Amalfi Coast. The coastline is one of the most beautiful places in the world. The Path of the Gods goes along the above the sea, and it offers a spectacular view.
The short English phrases allow you to easily get closer to that language. If you touch briefly (tap tap), the comics, the book shows a pop up with the words clearer.
The book is an invitation to families and children to visit the Amalfi Coast. A lovely day. Happy reading and good walk.

image

Tanti turisti a Roma quest’anno. Tanti, tanti gruppi, con il capogruppo che parla nel microfono illustrando le bellezze della capitale e i turisti che lo seguono affranti ascoltando nelle cuffiette del ricevitore che portano al collo, spesso senza capire realmente dove sono.

Ma questi, evidentemente, si sono persi il capogruppo e cercano sulla cartina di comprendere dove sono e quale sia la strada giusta. Il più giovane non pare troppo interessato alla faccenda.

Dove siamo?

Dove siamo?

In Namibia vivono ancora alcuni nuclei di boscimani (bushmen). Con notevoli problemi, quali l’isolamento, la droga e l’alcolismo che provocano rapidi decadimenti non solo nel fisico.

Le immagini sono eloquenti

Donna giovane

Donna giovane

 

Donna anziana

Donna anziana

Traveholics

Vagabonder's wanderings

KING SPEAK

Thinking aloud

B as Blonde

Fashion enthusiast,Music addicted,tireless Traveler,Arts lover

Steve McCurry's Blog

Steve's body of work spans conflicts, vanishing cultures, ancient traditions and contemporary culture alike - yet always retains the human element. www.stevemccurry.com

FarOVale

Hearts on Earth

vernicerossa

Just another WordPress.com site

sergioferraiolo

Uno sguardo sul mondo

photohonua

constantly trying to capture reality

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Occhi da orientale

sono occhi d'ambra lucida tra palpebre di viole, sguardo limpido di aprile come quando esce il sole

Stefy71's Blog

Just another WordPress.com weblog

ARTFreelance

Photo the day

simonaforte.wordpress.com/

Simona Forte photographer

Edoardo Gobattoni photographer

artistic photography

ALESSANDRA BARSOTTI - FOTOGRAFIE

L'essentiel est invisible pour les yeux

TIRIORDINO

Uno sguardo sul mondo

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: