Archivio degli articoli con tag: oriente

Roma è una città piena di turisti, da sempre. Il turista è sempre stato considerato una persona “ricca”, sia perché è in grado di muoversi per diletto, sia perché di mente aperta a conoscee nuove realtà.

Eravamo abituati a vedere turisti americani, francesi, tedeschi, spagnoli ma, col tempo, i Paesi da dove provengono i turisti cambiano. cittadini di altri  Paesi, con usi e costumi diversi dai nostri, hanno ora la possibilità di visitare il nostro. Ed in alcuni luoghi possono rappresentare la maggioranza.

Nella foto qui sotto, è evidente la sorpresa dell’unica ragazza “occidentale”:

Mai titolo è più vero. Siamo abituati, nel nostro mondo, a dire che il negoziante è in negozio quando il punto di vendita è presidiato, possiamo lasciare la strada, entrare, girare, osservare la merce, contrattare e, forse, comprare.

In oriente le cose possono esser ben diverse. La ristrettezza degli spazi o il costo di un locale più ampio fa sì che il negoziante esaurisca lo spazio fisico del negozio e che la merce sia esposta anche fuori.

Guardate questa bottega di spezie di Kathmandu, nel quartiere di Thamel:  il negoziante ed un po’ di merci esauriscono lo spazio fisico del negozio, tantoché il venditore non può neppure alzarsi.

Ma gli affari vanno bene ugualmente….

sergioferraiolo

Uno sguardo sul mondo

HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Around with Julie

Explore Italy with an Art Historian

Nomfup

Only connect

strange behaviors

Cool doings from the natural and human worlds

Traveholics

Vagabonder's Wanderings

KING SPEAK

Thinking aloud

B as Blonde

Fashion enthusiast,Music addicted,tireless Traveler,Arts lover

Steve McCurry Curated

Steve's body of work spans conflicts, vanishing cultures, ancient traditions and contemporary culture alike - yet always retains the human element.

vernicerossa

Just another WordPress.com site

photohonua

constantly trying to capture reality

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

Occhi da orientale

sono occhi d'ambra lucida tra palpebre di viole, sguardo limpido di aprile come quando esce il sole

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: